Cerca nel Sito

Esperienza antica
e strategie moderne

valvole per controllo fluidi

Attualmente sei su:

Iscriviti al Feed RSS

Valvole a sfera

2 Elemento(i) Mostra per pagina
Vedi come: Griglia  Lista  Ordina per Imposta Ordine Discendente
Sfere 2 vie
Sfere 2 vie. Ottone, aisi 304-316, microfuse
 
Approfondisci

Sfere 3 vie a "T" e "L"
Sfere 3 vie a "T" e "L". Ottone, aisi 304-316 e microfuse
 
Approfondisci

2 Elemento(i) Mostra per pagina
Vedi come: Griglia  Lista  Ordina per Imposta Ordine Discendente

Valvole a sfera pneumatiche

Le valvole a sfera pneumatiche come caratteristica principale hanno il passaggio del fluido che totale
Le nostre valvole a sfera pneumatiche si suddividono in versione a 2 vie e sono disponibili in aisi 304, 316, 316 microfuso, ottone cromato di dimensioni dal 1/4" al 3” per l’ottone 2 vie , fino al 4” per l’inox; in versione 3 vie e sono disponibili con foratura sfera a “T” e a “L”. Disponibili in aisi 304, 316, 316 microfuso, ottone cromato di dimensioni dal 1/4" al 2” per l’ottone e il 316 microfuso, fino al 4” per l’inox e tutte possono avere attacchi filettati femmina/femmina o femmina/maschio, filettate-saldare per un corretto collegamento agli impianti.

Le nostre valvole a sfera pneumatiche sono generalmente costituite da cinque parti:
  • • il corpo, che è costituito a sua volta da due/tre porzioni e viene concepito in ottone, o acciaio inox;
  • • la sede di tenuta, che funziona quando la valvola è in posizione chiusa ed è in grado di isolare il foro interno rispetto alla sfera vera e propria;
  • • il perno di azionamento per l’idoneo accoppiamento con attuatore pneumatico;
  • • l'otturatore, che corrisponde alla sfera vera e propria e può essere a due o a tre vie di sbocco;
  • • lo stelo, che di solito viene concepito nello stesso materiale del corpo e dell'otturatore e funziona tramite una sequenza di anelli sagomati ad elevata resistenza.

Le valvole a sfera pneumatiche da noi proposte soddisfano elevati standard in materia di qualità e sicurezza. Il contatto diretto tra la sfera e la guarnizione interna fa in modo che l'isolamento risulti ideale in qualsiasi condizione, con il conseguente miglioramento dell'efficienza meccanica di ciascun impianto. Inoltre, l'attuazione pneumatica rende le varie procedure ben più rapide rispetto al solito, con lo scopo conclusivo di avere a disposizione un prodotto sempre al massimo delle proprie capacità sotto ogni punto di vista.

Individua la tua valvola