VALVOLE PER VUOTO

Valvola Inva

Valvola Inva 52

Valvola Inva 32

Valvola Inva

valvole per vuoto - icona pompa del vuoto

Pompe del vuoto

icona di una soffiante usata con valvola vuoto di maros engineering

Soffianti

Valvola Inva 52

icona di una soffiante usata con valvola vuoto di maros engineering

Soffianti

Valvola Inva 32

valvole per vuoto - icona pompa del vuoto

Pompe del vuoto

icona di una soffiante usata con valvola vuoto di maros engineering

Soffianti

Valvola Inva 53

Valvola Inca

Valvola Fluxa

Valvola Inva 53

icona di una soffiante usata con valvola vuoto di maros engineering

Soffianti

Valvola Inca

valvole per vuoto - icona pompa del vuoto

Pompe del vuoto

icona di una soffiante usata con valvola vuoto di maros engineering

Soffianti

Valvola Fluxa

valvole per vuoto - icona pompa del vuoto

Pompe del vuoto

Valvola Inva Nylon

Valvola Inva R Nylon

Valvola Inva Nylon

valvole per vuoto - icona pompa del vuoto

Pompe del vuoto

Valvola Inva R Nylon

valvole per vuoto - icona pompa del vuoto

Pompe del vuoto

Switch Box

valvole per vuoto - icona speciali

Speciali

Valvole per vuoto prodotte da Maros Engineering

Ovunque vi sia un impianto nel quale venga prodotto vuoto (tramite una pompa, una soffiante o qualsiasi altro metodo) occorrono spesso valvole appositamente concepite  per intercettarlo e controllarlo.

L’uso del vuoto nell’industria certamente non è nuovo, ma è altrettanto vero che in tempi recenti ha trovato applicazioni sempre più numerose nei processi industriali.   

Il  vuoto infatti, oltre ad essere impiegato nelle applicazioni classiche come ad esempio presa, sollevamento e movimentazione di prodotti o confezionamento sottovuoto, viene molto usato anche in altri ambiti.

Tra i frequenti troviamo i processi di distillazione, estrazione di principi attivi, confezionamento in atmosfera modificata. Vengono usate anche nella preparazione e cottura di alimenti, nel lavaggio di componenti meccanici,  nell’iniezione di prodotti plastici, nella coibentazione, nell’industria farmaceutica.

O ancora nei processi di produzione di polistirolo e schiume di varia natura, nei processi di essicazione e impregnazione, trasporto pneumatico, piani aspiranti, macchinari in genere.

Noi per primi non finiamo mai di scoprire nuovi ambiti nei quali si possono usare le nostre valvole per vuoto, e ne abbiamo trovati davvero tanti.

La progettazione di queste valvole richiede un’attenzione particolare per ciò che riguarda le guarnizioni di tenuta, le portate, le velocità di commutazione,  l’alta frequenza di lavoro. Un’altra caratteristica fondamentale che devono avere le nostre valvole pneumatiche è sicuramente una lunga durata anche in condizioni di lavoro gravose e in ambienti difficili.

Con l’obiettivo di dare sempre il massimo, abbiamo realizzato una gamma di valvole per vuoto che spazia da valvole di piccole dimensioni, ottime per spazi ridotti ma altamente performanti, a valvole di volumi maggiori.

Inoltre, capita di frequente che alcune valvole vadano a sostituire prodotti tradizionali, viste le prestazioni migliori che sono in grado di offrire.

Abbiamo realizzato valvole pneumatiche robuste e in grado di aumentare di circa il 30% la velocità di lavoro rispetto ai prodotti tradizionali, con riscontri molto positivi da parte dei clienti.

Sono anche frequenti i casi in cui, partendo da un’esigenza particolare di un cliente, realizziamo su misura un prodotto che sia in grado di soddisfare totalmente ogni necessità. Molti dei nostri prodotti sono anche certificati Atex.

Le possibilità di applicazione che abbiamo elencato sono numerose ma non esaustive, grazie all’esperienza dei nostri tecnici potrete avere tutte le informazioni necessarie per trovare la valvola per vuoto più adatta a voi.

Per essere certi che i nostri prodotti siano idonei alle vostre necessità, vi invitiamo a contattare il nostro ufficio tecnico. Oppure, al seguente link, potete consultare la tabella di compatibilità.

Grazie ad un aggiornamento e una ricerca continui, i nostri tecnici sono altamente preparati e sono in grado di valutare se il prodotto sia idoneo per una determinata applicazione.

Sono anche in grado di individuare quale sia il prodotto migliore, eventualmente proponendo delle modifiche al prodotto base, affinché si adatti totalmente all’uso richiesto.